Torre del Greco

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • black color

Annunci

Immagine attiva
Kimia C.so Resina 390 Ercolano (NA)
Home arrow Notizie arrow Attualità arrow Torre del Greco. 520 mila euro per le strade
Torre del Greco. 520 mila euro per le strade PDF Stampa E-mail
Scritto da Valerio   
mercoledì 02 luglio 2008
 ristrutturazione di Via Calabria, Via Mazzini e Via del Gatto. È questa la cifra messa a disposizione dall’amministrazione comunale in uno degli ultimi bandi di gara. Questa volta si tratta di una serie di strade private che poi sono state rese pubbliche. Alcune sono in condizioni di forte degrado, quindi necessitano urgentemente di lavori di manutenzione  ordinaria e straordinaria, nonché di essere attrezzate per un nuovo impianto di illuminazione.
La squadra di lavoro di Ciro Borriello, sta avviando da un po’ lavori di ristrutturazione e riqualificazione in molte zone della città, e si tratta soprattutto di manutenzione straordinaria, segno che le vie sono davvero in pessime condizioni perché da tempo sono abbandonate e se stesse e sono motivo di infortunio per molti pedoni.
Infatti sono davvero molti i risarcimenti che l’amministrazione comunale sta continuando a pagare. Nell’ultima assise comunale ad esempio, il comune ha dovuto riconoscere a due cittadini circa 16 mila euro in totale per infortuni sulle strade della città. Soldi che potrebbero essere investiti in altro modo, se solo periodicamente avessero ricevuto un’opera di manutenzione ordinaria.
E non è stato certo il primo episodio, in ogni consiglio comunale almeno due o tre delibere vengono approvate per risarcire i cittadini, a volte per somme davvero elevate.
Non stupisce quindi che il sindaco sta dando il via contemporaneamente a lavori di ristrutturazione in più parti della città.
“Considero fondamentali questi lavori di ristrutturazione – dichiara il sindaco Ciro Borriello – perché molte strade sono davvero in condizioni impercorribili e molti cittadini rischiano di farsi male. Per il momento stiamo avviando ovunque lavori di manutenzione straordinaria per tamponare delle situazioni più critiche, poi ci dedicheremo alla manutenzione ordinaria, o tutto questo lavoro andrà perso”.
Veronica Mosca
 
< Prec.   Pros. >
Advertisement

Login utente

Articoli correlati