Torre del Greco

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default color
  • black color

Annunci

Immagine attiva
Kimia C.so Resina 390 Ercolano (NA)
Home
Rischio Vesuvio: lavori per le vie di fuga PDF Stampa E-mail
Scritto da Mariano   
venerdì 23 ottobre 2009

L’Amministrazione Provinciale di Napoli sta curando, nell’ambito di un progetto di mitigazione del “Rischio Vesuvio”, la razionalizzazione di un sistema di infrastrutture viarie costituenti vie di fuga alternative alla autostrada A3 Napoli – Pompei – Salerno.
Il sistema, costituito da strade provinciali, si articola,. principalmente, intorno ad un asse viario parallelo all’autostrada, costituito da Via B. Cozzolino, ed una serie di collegamenti con i caselli autostradali della A3 e con la viabilità di grande scorrimento che consente, a sua volta, l’accesso all’intero sistema autostradale.
Nell’ambito della creazione di detto sistema rientrano alcuni interventi in corso di realizzazione o in fase di progettazione a cura dell’Area Viabilità della Amministrazione Provinciale.•

La SP Torre del Greco - San Sebastiano (via Benedetto Cozzolino), si estende per una lunghezza totale di circa 5,150 km da Piazza Miranapoli in Ercolano, al confine con il territorio di San Sebastiano, all’incrocio con la S.P. Via Don Orione (ex Torre del Greco / Vesuvio), sviluppandosi sul versante del Vesuvio a monte dei centri abitati di Torre del Greco, Ercolano, Portici e San Giorgio a Cremano.
Mediante strade provinciali che attraversano i centri abitati dei comuni di Massa di Somma e San Sebastiano la Via Cozzolino si ricollega con la bretella della ex S.S. 162 Dir e, quindi, con le autostrade.
In sostanza essa è inserita in un anello viario di strade provinciali con spiccate caratteristiche sovracomunali che riveste importanza notevole nei piani di evacuazione legati ai rischi di una eventuale eruzione del Vesuvio. L’arteria riveste, per tutto quanto sopra, una notevole importanza per i flussi di traffico veicolare da cui è interessata. Gli interventi previsti, per un importo lavori pari ad € 614.666,67, integrano quelli già ultimati nel 2007, di € 1.187.850,00, e, come i primi, sono tesi, in generale, al miglioramento delle condizioni di sicurezza nella circolazione e alla riqualificazione delle aree comprese nella piattaforma viaria e nelle sue pertinenze. L’obiettivo principale consiste nel raggiungimento di adeguati standard di sicurezza stradale oltre che nel miglioramento della regolazione dei flussi di traffico con l’intento di ridurre i fenomeni di congestionamento, favorendo, in tal modo, anche il miglioramento della fruizione pedonale della strada stessa.
Nel Dettaglio si realizzeranno i seguenti interventi:
• rifacimento completo della pavimentazione stradale per un tratto di circa 1,400 km a partitre dall’incrocio con Via Don Orione in Torre del Greco.
• risistemazione dei marciapiedi esistenti per una lunghezza totale di circa 1500 ml sui due lati della carreggiata;
• realizzazione di piccoli tratti di collegamento tra i marciapiedi esistenti;
• sistemazione mediante isole spartitraffico dell’incrocio con Via Don Orione in Torre del Greco;
• rifacimento ed integrazione della segnaletica orizzontale e verticale;
• sostituzione ed integrazione di alcuni elementi costituenti i sistemi per lo smaltimento delle acque meteoriche.
I lavori , aggiudicati nel mese di agosto 2009, saranno consegnati all’impresa appaltatrice, entro la fine del mese di ottobre ed avranno effettivo inizio nella prima decade del mese di novembre.
“Desidero pubblicamente ringraziare – ha commentato l’Assessore al Bilancio del Comune di Torre del Greco, Giuseppe Gentile – l’Amministratore Provinciale Responsabile del Settore Infrastrutture, Antonio Pentangelo che ha seguito sin dall’inizio l’intero iter conclusosi positivamente. I suoi continui sopralluoghi e l’impegno concreto messo in campo dalla nostra Amministrazione hanno consentito di risolvere una questione a dir poco annosa. Via Benedetto Cozzolino – ha concluso l’Assessore Gentile, verrà consegnata alla città in un lasso di tempo brevissimo, completamente riqualificata ed in linea con le norme del codice di sicurezza stradale”.
COMUNICATO

 

Fonte: Torresette.it

 
< Prec.   Pros. >
Advertisement

Sondaggio

Qual'è il tuo giudizio sulla differenziata a Torre del Greco?
 

Che tempo fa...

Temp: °
Wind Chill: °
Umidità: %
Velocità:  
Direzione.: °
Barometro.:  
Visualizza più dettagli
Servito da: 

Login utente

Utenti Online

Nessun utente online

Statistiche Comunità

32776 registrati
1787 M
30988 F
0 questo Mese